Acido ialuronico tutto quello che c’è da sapere!

 

Ne avete sentito parlare? Sono sicura di si. E’ sulla bocca di tutti. Oggi vi volevo spiegare cosa e’, dove si trova nel nostro corpo, come si ottiene l’acido ialuronico ed il perché è importante utilizzare preparazioni cosmetiche ad alta concentrazione di Acido Ialuronico, in particolare dopo una certa età. 
Ma prima di tutto iniziamo a parlare della nostra pelle, la cute, per capire dove è presente l’acido ialuronico, ed il ruolo che svolge. La cute rappresenta il confine tra il nostro organismo e il mondo esterno ed è costituita da tre strati: epidermide, derma e ipoderma. L’epidermide è lo strato più esterno, il derma è posto al di sotto dell’epidermide e l’ipoderma è l’ultimo strato che compone la pelle. Prevalentemente l’acido ialuronico si trova nel derma, ed è un polimero (ossia una molecola molto grande) formato da unità di acido glucuronico e N-acetil-glucosammina. Dal punto di vista chimico, appartiene alla famiglia dei glicosamminoglicani, denominati anche mucopolisaccaridi. Tali molecole hanno elevato peso molecolare e nel derma umano costituiscono la “matrice extracellulare”, ossia il gel in cui le cellule viventi e i polimeri fibrosi (come collagene ed elastina) sono immersi. In altre parole, si può immaginare che nel derma ci sia il gel di acido ialuronico all’interno del quale sono presenti cellule viventi, collagene ed elastina. Oltre che nel derma, l’acido ialuronico nel corpo umano ha un importante ruolo strutturale essendo uno dei principali componenti dei tessuti connettivi. Ma torniamo alla nostra pelle, la cute! La caratteristica più interessante e apprezzata dell’acido ialuronico è la grande capacità di legarsi con l’acqua: pensate che una sola molecola di acido ialuronico può legarsi fino a 10000 molecole d’acqua! Nel nostro derma il gel di acido ialuronico svolge quindi due funzioni fondamentali: rappresenta una grande riserva di acqua (facilitando la regolazione della idratazione), ed ammortizza le sollecitazioni fornendo alla pelle elasticità e turgore. Ecco perché applicando sulla pelle una emulsione concentrata di acido ialuronico, si percepisce immediatamente una evidente sensazione di idratazione, e si avverte la pelle liscia, vellutata, e maggiormente turgida ed elastica. Ma come si produce nell’industria cosmetica l’acido ialuronico? Attualmente, attraverso tecnologie innovative, l’acido ialuronico viene ottenuto prevalentemente per via biotecnologica; la fonte animale tende ad essere sempre meno utilizzata (nel passato, l’acido ialuronico di origine animale veniva ricavato dalla cresta del gallo). Il processo biotecnologico è il più utilizzato e consiste nel produrre l’acido ialuronico attraverso un processo fermentativo (pensate che attraverso processi fermentativi si ottengono anche il vino e la birra!). L’acido ialuronico ottenuto è identico a quello naturale, non è causa di allergie, e risulta essere assolutamente sicuro. Inoltre, controllando i parametri del processo di fermentazione, è possibile ottenere acido ialuronico con diversi pesi molecolari. Abbiamo quindi introdotto il peso molecolare…Ma cosa è il peso molecolare, e quale influenza ha sulle proprietà dell’acido ialuronico? In termini tecnici, il peso molecolare è dato dal rapporto tra la massa molecolare e l'unità di massa atomica; è detto anche massa molecolare relativa, e si indica con il simbolo PM. Il peso molecolare rappresenta, in termini intuitivi e non meramente tecnici, la grandezza della molecola. Molecole con pesi molecolari maggiori sono più grandi (e più lunghe). Il peso molecolare ha importanti effetti sulle proprietà delle molecole: vediamo quindi le differenze, le proprietà e le caratteristiche peculiari dell’acido ialuronico a basso, medio ed alto peso molecolare.

Acido Ialuronico a basso peso molecolare
La molecola di Acido Ialuronico a basso peso molecolare, oltre alle proprietà idratanti, ha la capacità di penetrare maggiormente in profondità nella pelle (rispetto alle molecole più grandi), conferendo turgore e consistenza alla matrice dei tessuti ed esplicando la sua azione anti-age sulle rughe.

Acido Ialuronico a medio e alto peso molecolare
La molecola di Acido Ialuronico a medio ed alto peso molecolare permane sulla superficie della pelle, formando un film sottile non occlusivo che, grazie alla proprietà di legare grandi quantità di molecole di acqua, mantiene la cute liscia, idratata ed elastica. La dimensione della molecola assicura un effetto prolungato, protettivo e duraturo nel tempo.

Acido Ialuronico Cross-Linked
L’Acido Ialuronico Cross-Linked è costituito da molecole di Acido Ialuronico legate tra loro in modo da costituire una rete tridimensionale. La conformazione molecolare del Cross-Linked assicura una maggiore stabilità e una maggiore durata dell’azione idratante. La struttura reticolare tridimensionale protegge infatti maggiormente la molecola di acido ialuronico dalla degradazione enzimatica: la molecola è quindi più stabile e riesce ad esplicare l’azione idratante sulla pelle per più tempo.

Abbiamo quindi visto cosa è l’Acido Ialuronico, dove si trova nel nostro corpo, quali funzioni svolge, come si produce nell’industria cosmetica, e le proprietà specifiche dell’Acido Ialuronico a basso, medio, alto peso molecolare, e del cross-linkato.
Ma perché è importante utilizzare preparazioni cosmetiche a base di Acido Ialuronico dopo una certa età? Con l’avanzare dell’età, l’Acido Ialuronico diminuisce in quantità e peggiora in qualità nella nostra pelle, con conseguente calo dell’idratazione e delle proprietà meccaniche della cute. Risulta pertanto di fondamentale importanza applicare creme contenenti acido ialuronico ad alta concentrazione per garantire idratazione, turgore ed elasticità. L’effetto dipende anche dalla concentrazione dell’acido ialuronico all’interno della crema (una maggiore quantità di acido ialuronico aumenta l’efficacia); è inoltre importante utilizzare creme contenenti diversi pesi molecolari di acido ialuronico, per trarre benefici sia in profondità che negli strati superficiali della pelle. Concludendo, le creme a base di acido ialuronico rappresentano quindi un efficace alleato della pelle nel combattere l’invecchiamento ed i segni di espressione. Gli effetti benefici dell’acido ialuronico risultano ulteriormente potenziati se uniti all’azione di altri principi funzionali (antiossidanti, vitamine, oli naturali), che agiscono sinergicamente per raggiungere una completa efficacia nel trattamento anti- age.
Spero che questo articolo sia stato utile per capire in modo semplice cosa è l’Acido Ialuronico, come agisce e perché è un importante principio funzionale all’interno dei prodotti cosmetici.

Se volete, sono benvenuti suggerimenti per gli argomenti dei prossimi post ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

Vi lascio con un regalo:  
un codice sconto da 18 € per l'acquisto di Miwa Excellence Crema Viso Anti-Age, valido fino al 31/08/2019 !!!

CODICE SCONTO DA 18 € :  LUCIANABLOG1

Link allo shop: https://www.miwacosmetic.it/shop/home/20-miwa-excellence.html

Alla prossima!

 

Scopri Miwa Excellence Crema Viso Anti-Age

Formula ultra-concentrata, con tre tipologie di acido ialuronico (basso peso molecolare, alto peso molecolare, cross-linked), peptide botox-like, coenzima Q10, complesso vitamina A+E, oli naturali.

Testata per pelli sensibili, senza allergeni, nickel tested, con contenitore air-less, non testata su animali, prodotta in Italia, senza parabeni.